È bresciano il campione mondiale di mungitura a mano di bovine

Gianmario Ghirardi, 33 anni, si conferma per la terza volta consecutiva campione del mondo di mungitura a mano di bovine. L’evento, organizzato dall’Associazione San Matteo – Le tre Signore di Branzi (Bg) e dal Comune di Malonno (Bs), ha visto rivaleggiare 46 mungitori arrivati in Valle Camonica da Italia, Olanda, Marocco, India e Romania. Ma Ghirardi, forte di 8,9 litri di latte munti in due soli minuti (più veloce di una mungitrice meccanica) ha sbaragliato ancora una volta tutta la concorrenza aggiudicandosi nuovamente il “Secchio d’oro”.

Brostoi, formài e…

Si terrà domenica 16 ottobre 2016 a Serle (Bs) la sedicesima edizione di «Brostoi, formài e…» la kermesse enogastronomica che porta alla scoperta dei piatti tipici autunnali serlesi abbinati ai vini bresciani. La manifestazione inizierà alle ore 13.30 e si svilupperà lungo la via principale della contrada Villa e nei vicoli adiacenti, per poi aprirsi nei vari cortili (“loc”) e negli ambienti rurali. Clicca qui per approfondimenti (link a pagina esterna).

Strepitoso successo a “Franciacorta in Bianco”

Patrizia Turelli Azienda Agricola Prestello vaccino stagionatoIl tradizionale concorso di assaggio di formaggi, guidato dall’ONAF e tenutosi  nel corso della XXI edizione di “Franciacorta in Bianco”, rimarrà nella memoria: le aziende aderenti a www.prodottodimontagna.eu hanno fatto incetta di tutti i primi posti nelle categorie per le quali si sono presentate. In particolare:

• nella categoria «vaccini stagionati» il 1° ed il 2° posto sono andati entrambi all’Azienda Agricola Prestello;

Mauro Capelloni Patrizia Turelli Azienda Agricola Malga Pof caprino• nella categoria «caprini freschi» il 1° posto è andato all’Azienda Agricola Malga Pof, mentre il 2° posto è andato all’Azienda Agricola Francinelli Gabriele;

• nella categoria «caprini stagionati» il 1° posto è andato all’Azienda Agricola Malga Pof, mentre il 2° posto è andato all’Azienda Agricola Francinelli Gabriele.

 Patrizia Turelli Azienda Agricola Francinelli Gabriele caprinoLa premiazione è avvenuta domenica 9 ottobre 2016 alla presenza di Patrizia Turelli, Vicesindaco di Castegnato, e di Mauro Capelloni in rappresentanza di ONAF. Grande soddisfazione è stata espressa da Barbara Bontempi, titolare dell’Azienda Agricola Prestello, che dopo un anno concede di nuovo una incredibile doppietta: «Dedico questa vittoria alle mie figlie Jessica e Ylenia, che con passione continuano la tradizione di famiglia insieme a mio marito Stefano». Grande soddisfazione è stata espressa anche da Ugo Bonazza, delegato ONAF per la provincia di Brescia: «i  prodotti in gara erano generalmente di buona qualità e quest’anno si sono presentati anche formaggi stranieri»; insomma, segnali che fanno ben sperare per le produzioni casearie di qualità.

Prodotti di Montagna: verso un nuovo turismo enogastronomico

Arrighini Parolini Turelli Bonazza convegno Franciacorta in BiancoLe piccole aziende agroalimentari di montagna devono fare sistema, migliorare sempre più le proprie produzioni e saperlo comunicare ai consumatori: sono queste le conclusioni del convegno «Prodotti di Montagna: verso un nuovo turismo enogastronomico» che si è tenuto sabato 8 ottobre 2016 a Castegnato presso “Franciacorta in Bianco”.

Gli onori di casa sono stati fatti da Patrizia Turelli, Vicesindaco di Castegnato, che ha evidenziato come le istituzioni debbano lavorare -ai vari livelli- per dare risposte concrete per salvaguardare l’originalità e la tipicità delle produzioni, che sono una vera ricchezza per la nostra economia e delizia per i consumatori, nonché per contrastare le norme che vanno nel senso contrario (come, ad esempio, la possibilità di “fare il formaggio senza latte”).

Mauro Parolini, assessore regionale allo Sviluppo Economico, ha sottolineato che le aziende agroalimentari di montagna non solo producono cibo, ma sono anche un “volano” di sviluppo perché la cultura e la qualità di cui sono portatrici incentivano a loro volta i flussi turistici e le attività correlate; inoltre svolgono un ruolo sociale ed ambientale, perché permettono alle persone di continuare a vivere in montagna e a far vivere la montagna. Anche per tali ragioni ha auspicato che queste aziende possano trovare giovamento dagli strumenti di incentivazione che Regione Lombardia mette loro a disposizione, rinnovando peraltro la disponibilità al dialogo per trovare sempre nuovi percorsi e soluzioni.

Mariagrazia Arrighini, allevatrice e produttrice aderente a www.prodottodimontagna.eu, ha ricordato la storia del progetto ed ha evidenziato come lo stesso -in un solo anno e mezzo- sia cresciuto ed abbia le potenzialità per crescere ulteriormente. Ha auspicato infine che possa essere avviato un dialogo tra istituzioni, produttori e distributori al fine di costruire filiere locali di prodotti di montagna, sull’esempio di quanto avviene per esempio in Francia.

Spirubi Francinelli Parolini Franciacorta in BiancoUgo Bonazza, delegato ONAF per la provincia di Brescia, ha posto l’accento su come i consumatori apprezzino i prodotti agroalimentari di montagna e si spostino alla loro ricerca, soprattutto perché li considerano genuini e buoni. In tal senso reputa molto azzeccata la scelta di www.prodottodimontagna.eu di incentivare le aziende a sottoporre i propri prodotti alla costante valutazione organolettica degli stessi.

Infine, Eleonora Carollo (Azienda Agricola Francinelli Gabriele) e Andrea Favalli (Azienda Agricola Spirubi) hanno testimoniato come le rispettive aziende, grazie anche a www.prodottodimontagna.eu, abbiano migliorato sempre più il proprio prodotto e saputo conquistare velocemente nuovi e insperati traguardi.

“Franciacorta in Bianco” ospita www.prodottodimontagna.eu

Secondo tradizione si è tenuta presso il centro commerciale “Le Rondinelle” di Roncadelle la presentazione della ventunesima edizione di “Franciacorta in Bianco“, la celebre rassegna lattiero-casearia che avrà luogo a Castegnato dal 7 al 9 ottobre 2016.

Alla presenza di Patrizia Turelli, Vicesindaco di Castegnato, è stato illustrato il fitto programma, che accosta iniziative variegate: dai convegni ai laboratori per i piccini, dagli showcooking al tradizionale concorso di assaggio curato dall’ONAF.

A “Franciacorta in Bianco” sarà presente anche la nostra esperienza:

• nei tre giorni dell’evento verrà allestito lo stand di www.prodottodimontagna.eu;

• è in calendario per sabato 8 ottobre 2016, alle ore 11, l’incontro “Prodotti di Montagna: verso un nuovo turismo enogastronico“; ne discuteranno: Patrizia Turelli (Vicesindaco di Castegnato), Mauro Parolini (Assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia), Paolo Panteghini (dottore agronomo e coordinatore del progetto www.prodottodimontagna.eu), Emanuela Rovelli (presidente di Arthob), Ugo Bonazza (delegato provinciale ONAF). Seguiranno testimonianze delle aziende aderenti al progetto e rinfresco a base di prodotti di  montagna.